Home > Stampa

Interviste, articoli, rassegne stampa e la sezione notizie di In-vendita.it

In-Vendita.it,
il progetto di 2 giovani geek belgi.


Correva l’anno 2000 quando Bart e Vincent, i fondatori di In-Vendita.it, si lanciano dal Belgio nel mondo dell’e-commerce.


Appassionato da sempre d’informatica, Bart si fa notare da eBay che lo assume nell’ambito del suo progetto di sviluppo europeo. Allora si trattava di partire da zero sul web e Bart si fa le ossa su tutti gli aspetti dell’e-commerce: la tecnica, certo, ma anche il marketing tipico delle vendite online.

Nei 6 anni trascorsi in casa eBay la sua carriera è fulminea, eppure Bart nutre un segreto sogno di indipendenza…

Vincent, invece, è un pioniere della strategia web. Indicizzazione, attrazione di pubblico e calcolo del ROI sono il suo pane quotidiano ben prima dell’avvento dei social network. Consulente e stratega, Vincent assiste numerose imprese nella loro conquista del digitale e anticipa i cambiamenti del web di domani.

Dopo 7 anni di consulenza, oggi stimato esperto di strategia digitale, Vincent punta a mettere il suo know-how al servizio dei grandi nomi della distribuzione sul web che iniziano a insediarsi in Europa e a conquistare importanti quote di mercato.

Era il 2010 quando Bart e Vincent s’incontrano nel principale sito di vendite private del Benelux. Per entrambi è l’anno delle nuove sfide in un sistema di vendita in pieno boom.

I due hanno una chiara visione del mercato: in un contesto di crisi mondiale gli utenti di Internet sono sempre più spesso a caccia di affari. Ma se il volume degli annunci di articoli d’occasione è già impressionante (500.000 ogni giorno), alcuni fanno ancora difficoltà a orientarsi in questo mare di offerte.

È così che è nato nella loro testa il progetto del “meta sito” costituito da un potente motore di ricerca e da funzionalità avanzate, dedicato ai prodotti d’occasione o vintage e ottimizzato dagli utenti. Forti delle loro rispettive esperienze e della loro abitudine a gestire grandi banche dati, Bart e Vincent si lanciano nell’impresa di creare questo sito in cui tutti potranno fare ricerche e trovare i migliori affari tra i 50 milioni di annunci pubblicati sul web in Italia.

Come? Creando algoritmi avanzati e filtri che li mettono nella condizione di creare banche dati personalizzate in base alle ricerche degli utenti. Solo un geek ci poteva arrivare!

Nel 2011 è stata finalmente messa online la versione beta del 1° portale dedicato al mercato dei prodotti d’occasione e di seconda mano.
In-Vendita.it apre i battenti in modalità start-up con l’aiuto di parenti e amici, tutti conquistati dal concept di questo appassionante progetto. Una success story informatica che non inizia in un garage ma in una soffitta... 
Le disponibilità finanziarie sono messe a dura prova; i due dedicano tutto il loro tempo libero a ottimizzare il sito, a installare nuovi server nel sottotetto e a risolvere problemi tecnici, senza mai perdere di vista le statistiche delle visite e il crescendo degli scambi su In-Vendita.it.

Un concept tuttora in piena evoluzione, teso a soddisfare le crescenti esigenze di utenti a caccia di prodotti d’occasione. 
Un progetto all’insegna dell’ottimizzazione e dell’innovazione, che nel tempo ha finito per attirare una comunità fedele e attiva che oggi conta solo in Italia quasi un milione e mezzo di visitatori al mese.

I buoni risultati raggiunti incentivano Bart e Vincent a proseguire sulla strada intrapresa e a lanciare regolarmente nuovi servizi, come la recente applicazione mobile In-Vendita.it.

La crescente popolarità dei primi siti web ha favorito lo sviluppo di questa start-up. Bart e Vincent esprimono il desiderio di portare ai più alti numeri un sito che assiste le persone nella vita di tutti i giorni per trovare le offerte migliori. Paesi vicini come il Belgio con site-annonce.be o Regno Unito con for-sale.co.uk diventano i paesi in cui è confermato il loro successo. Grazie all'esperienza acquisita, for-sale.ie è stato lanciato in Irlanda. Ci sono poi milioni di utenti che navigano quotidianamente sulle nostre diverse piattaforme. In tutta Europa, vengono lanciati siti web simili, ma sempre con il desiderio di adattarsi alle specificità del paese, come il caso della Spagna con compra-venta.es, della Germania con gebraucht-kaufen.de o della Francia come site-annonce.fr. Ma la storia non sembra fermarsi al continente europeo. Il prossimo obiettivo è il Nord America. Recentemente sono stati aperti used.forsale per gli USA e canada.for-sale.com per il Canada. Ultimamente, Asia e Sud America sono state le nuove sfide per la squadra. L'azienda è presente in India con for-sale.in e in Brasile con usadobrasil.com.br.

In-Vendita.it è frutto di una collaborazione professionale, ma è soprattutto figlio dell’incontro di due veri amici accomunati dagli stessi interessi e appassionati di nuove tecnologie applicate alla vita quotidiana della “Signora Maria”.

In altre parole, un autentico spirito di condivisione di saperi in netto contrasto con l’industria web del momento e che pone invece l’utente al centro delle sue aspirazioni.